.
Posted by : barbara natali gennaio 08, 2014

Questa è MOPPE la minicassettiera Ikea ….così com'era però era un po' anonima, allora ho deciso di decorarla….il Piccolo Principe ė uno dei miei libri preferiti perché mi piace l'idea di continuare a guardare il mondo con gli occhi di un bambino anche da grande ..."perché tutti i grandi sono stati piccoli ma pochi di essi se ne ricordano"e poi mi piacciono gli aerei....
quindi ho deciso di "dedicargli" la mia minicassettiera

E' difficile parlare di questo libro senza citare le centinaia di frasi che trovo piene di significato....ne riporterò solo qualcuna perché mi fa sempre piacere ricordarle!!!!

I grandi amano le cifre. Quando voi gli parlate di un nuovo amico, mai si interessano alle cose essenziali. Non si domandano mai: "Qual è il tono della sua voce? Quali sono i suoi giochi preferiti? Fa collezione di farfalle?" Ma vi domandano: "Che età ha? Quanti fratelli? Quanto pesa? Quanto guadagna suo padre?" Allora soltanto credono di conoscerlo.
dal libro "Il piccolo principe" di Antoine-Marie-Roger de Saint-Exupéry
da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/aforismi/libri/frase-109924?f=w:148>


Questa è la parte frontale….."non si vede bene che con il cuore, l'essenziale e' invisibile agli occhi"…...




il lato destro…."io credo che egli approfittò, per venirsene via, di una migrazione di uccelli selvatici…."


il lato sinistro


Ho fatto prima i disegni che preferivo a matita poi ho usato il Vinavil sui pianeti per incollare della sabbia che ho poi dipinto con le varie sfumature con i colori ad olio, per le stelle ho incollato con l'Attak le perline gialle e il resto è dipinto con i colori ad olio, una volta finita per fissare il tutto ho passato una mano di finitura trasparente.....l'effetto è molto carino perché la figura non risulta piatta ma movimentata dai diversi materiali usati.....

"Quando tu guarderai il cielo, la notte, visto che io abiterò in una di esse, visto che io riderò in una di esse, allora sarà per te come se tutte le stelle ridessero. Tu avrai, tu solo, delle stelle che saranno ridere!"
E rise ancora.
"E quando ti sarai consolato (ci si consola sempre), sarai contento di avermi conosciuto. Sarai sempre il mio amico. Avrai voglia di ridere con me. E aprirai a volte la finestra, così, per piacere... e i tuoi amici saranno stupiti di vederti ridere guardando il cielo. Allora tu dirai" Sì, le stelle mi fanno ridere! "E ti crederanno pazzo. T'avrò fatto un brutto scherzo..."
e rise ancora.
"Sarà come se t'avessi dato, invece delle stelle, mucchi di sonagli che sanno ridere..."
dal libro "Il piccolo principe" di Antoine-Marie-Roger de Saint-Exupéry
da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/aforismi/libri/frase-101183?f=w:148>






Leave a Reply

Subscribe to Posts | Subscribe to Comments

- Copyright © Le cose di Bibbi - Hatsune Miku - Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -