.
Posted by : barbara natali maggio 25, 2014


Un ricordo di quando lavoravo in Alitalia e andavo a Telaviv era l'hummus, imbarcavano il catering per i passeggeri e per l'equipaggio hummus, mi viene l'acquolina in bocca se ci penso...poi ho smesso di lavorare in Alitalia e anche di mangiarlo....dopo tanti anni, la nonna Sara me lo ha rifatto e da allora sulla mia tavola almeno una volta alla settimana l'hummus c'è sempre, anche perché è ottimo mangiato con il pane, grissini, con le verdure crude...a Simone gli ho anche condito la pasta si è leccato i baffi!!!


L'unica variante che ho fatto, è stato sostituire lo yogurt vaccino con quello di soia (sono diventata Vegana, vi racconterò il perchè di questa mia scelta)...è importante cercare tra gli ingredienti che non sia zuccherato così il sapore sarà identico. Se volete che sia super, potete usare i ceci non in scatola, a volte quando faccio pasta e ceci che li lascio in ammollo per tutta la notte ne tolgo sempre un po' per l'hummus, ma quando non ho tempo e non ho i ceci pronti uso quelli in scatola e viene buonissimo lo stesso!!

Ecco gli ingredienti: 

- 1 scatola di Ceci
- 1 Yogurt bianco
- 2 cucchiaini di Tahina ( è una crema oleosa ottenuta dai semi di sesamo si può trovare nei supermercati ben forniti o in quelli biologici)
- 1 cucchiaino di Paprica 
- 1 tazzina da caffè scarsa di Olio
Sale e Pepe Q.B.



Si prendono tutti gli ingredienti e si mettono nel frullatore, 30/40 secondi e l'hummus è pronto...poi dopo che vi sarete innamorati come me, potete anche personallizzarlo...aggiungere un po' più di olio se vi piace più lento o magari un po' di acqua dei ceci, un po' più di paprica se lo volete più piccante e se non avete problemi anche l'aglio ....beh! Ci sarebbero mille variabili, fatemi sapere le vostre e se vi è piaciuto.....

A presto











Leave a Reply

Subscribe to Posts | Subscribe to Comments

- Copyright © Le cose di Bibbi - Hatsune Miku - Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -